Massaggiatore anticellulite: la guida definitiva

Il massaggio anticellulite è diverso dalle normali tecniche di massaggio in quanto è specificamente pensato per esercitare pressione sulle zone colpite dall’adipe. Lo scopo del massaggio anticellulite non è quello di alleviare la tensione muscolare, ma di disperdere i depositi di grasso e levigare la pelle con le fossette in modo che le tossine interne vengano eliminate attraverso il sistema linfatico.

La pressione del massaggio anticellulite rompe i depositi di grasso e incoraggia una migliore circolazione sanguigna. Un massaggiatore professionista di solito stringe e pizzica le aree adipose della pelle e poi le sfrega per aumentare la circolazione sanguigna e levigare le fossette.

Anche un massaggiatore anticellulite permette di replicare questi movimenti ma comodamente da casa, senza doversi rivolgere ad un professionista. Con questa guida sarai in grado di orientarti tra i vari tipi di massaggiatori anticellulite presenti sul mercato, scoprirai come funzionano e quali sono i migliori.

Naturalmente, utilizzare una buona crema anticellulite o un olio essenziale insieme al massaggiatore anticellulite permetterà di ottenere risultati migliori.

Tipi di massaggio anticellulite

Per rimuovere la cellulite da soli a casa, esistono cinque metodi diversi:

  1. massaggiatore elettrico anticellulite;
  2. massaggiatore anticellulite manuale;
  3. spazzola anticellulite a secco;
  4. coppette anticellulite.
  5. massaggio anticellulite fai da te.

1 ~ Massaggiatore elettrico anticellulite

massaggiatore elettrico anticellulite

I massaggiatori anticellulite sono facili da usare ma non necessariamente economici. Alcune cliniche specializzate nel trattamento della cellulite utilizzano grandi massaggiatori elettrici sui loro pazienti, ma ci sono anche molte versioni disponibili per l’uso nel comfort di casa propria.

I massaggiatori elettrici anticellulite sono dotati di diverse testine intercambiabili che ti danno la possibilità di utilizzare quella giusta per il tuo grado di cellulite. Fanno il lavoro di un massaggiatore professionista e sono davvero efficaci nel fornire un massaggio profondo e soddisfacente.

Ogni massaggiatore elettrico anticellulite permette di regolare la potenza in modo da scegliere il livello di massaggio (leggero, moderato o profondo). Il massaggiatore vibra in base alle tue impostazioni e aiuta ad aumentare la circolazione sanguigna. Questa azione favorisce un migliore flusso sanguigno e, allo stesso tempo, le forti vibrazioni disgregano i depositi di grasso sottocutanei trasportandoli attraverso il sistema linfatico per liberare il corpo dalle tossine e dai liquidi.

Inoltre l’azione massaggiatore elettrico stimola l’elasticità della pelle, rassodando la zona colpita dalla cellulite. Il risultato è una pelle dall’aspetto più levigato e meno increspato.

Il miglior massaggiatore elettrico anticellulite è senza dubbio il Voyor Cordless. La sua testina con 8 rulli massaggianti ad alta intensità riesce ad eseguire una stimolazione molto profonda della cute che disperde i depositi di grasso, riattiva la circolazione e stimola i tessuti.

VOYOR Massaggiatore Anticellulite Cordless

VOYOR Massaggiatore Anticellulite Cordless
51,99
al 22 Settembre 2022 10:00 am
Scopri di più
Amazon.it

2 ~ Massaggiatore anticellulite manuale

massaggiatore anticellulite manuale

I massaggiatori anticellulite manuali hanno l’aspetto di una spazzola rotonda o ovale con un manico in cima. Molti sono realizzati in plastica e sono dotati di setole rigide e nodose sulla parte superiore. Queste setole sono specificamente progettate per fornire un massaggio profondo e favorire il flusso sanguigno e la rottura dei depositi di grasso.

Se usati correttamente e applicando la giusta pressione, possono essere molto efficaci. Tuttavia, è necessario continuare il massaggio ogni giorno per alcune settimane prima di notare un miglioramento. Una volta che vedi una differenza, dovresti comunque continuare a usare il tuo massaggiatore anticellulite e inserirlo nella tua routine quotidiana, proprio come l’idratazione quotidiana.

Ciò favorirà risultati a lungo termine, ma devi essere costante!

Il miglior massaggiatore anticellulite manuale è Tuuli. Si tratta di un rullo massaggiatore in legno a forma di T progettato per raggiungere agevolmente le parti più difficili del corpo. Questo strumento è utilizzato in maderoterapia, una tecnica 100% naturale con la quale si stimola il drenaggio linfatico e il degrado delle cellule adipose. Un prodotto semplice ma molto efficace.

Tuuli, rullo massaggiatore anticellulite

Tuuli, rullo massaggiatore anticellulite
17,90
al 22 Settembre 2022 10:00 am
Scopri di più
Amazon.it

3 ~ Spazzola anticellulite a secco

spazzola a secco anticellulite

Le spazzole anticellulite a secco sono massaggiatori realizzati in legno e dotati di setole naturali con sfere rotonde e flessibili in mezzo. Con il giusto movimento, le spazzole a secco offrono un massaggio dei tessuti davvero profondo e intenso a seconda della pressione esercitata.

La migliore spazzola anticellulite a secco è Melofit Premium Body Care. Dotata di setole naturali al 100% (setole di cinghiale), Melofit Premium garantisce un giusto equilibrio tra massaggio morbido e duro che stimola il sistema linfatico, riattiva la circolazione sanguigna e rende liscia e vellutata la pelle.

Melofit Premium Body Care

Melofit Premium Body Care
16,80
al 22 Settembre 2022 10:00 am
Scopri di più
Amazon.it

In un recente programma trasmesso dalla BBC nel Regno Unito, alcuni tester hanno provato diversi metodi per combattere la cellulite. Tra i tanti, il massaggio anticellulite con la spazzola a secco è stato uno dei più efficaci ed alcuni utenti hanno notato una riduzione del 26% della cellulite dopo 5 settimane di utilizzo.

4 ~ Coppette anticellulite

coppette anticellulite

La coppettazione prevede l’utilizzo di uno strumento a forma di coppa in vetro o silicone medico che crea una sensazione di suzione. Alcuni metodi di coppettazione usano anche il calore; le coppette anticellulite vengono riscaldate fino a una certa temperatura e poi appoggiate sul corpo, fornendo aspirazione e calore per abbattere i depositi di grasso.

Questo metodo è ampiamente utilizzato nella riduzione del peso e anche per la rimozione della cellulite. Uno dei grandi vantaggi della coppettazione per la cellulite è che non è invasivo e offre un massaggio dei tessuti profondi. L’aspirazione agisce provocando una pressione inversa che scioglie la cellulite e allo stesso tempo stimola la circolazione sanguigna.

I depositi di grasso e le tossine quindi viaggiano fuori dal corpo attraverso il sistema linfatico. Questo studio conclude che la coppettazione a secco funziona sulla rimozione della cellulite, tuttavia; ha limitazioni a seconda dello stile di vita, dell’età e del livello di cellulite.

Le coppette anticellulte Salmue sono ottimi strumenti professionali per praticare la tecnica della cupping. Il set Salmue è composto da 24 coppette in ABS di varie dimensioni che sono quindi perfette per essere applicate in varie parti del corpo. Il kit è dotato di una pompa da vuoto molto pratica che aspira tutta l’aria e crea una depressione tale da ottenere una stimolazione della cute davvero profonda.

Kit professionale per coppetazione Salmue

Kit professionale per coppetazione Salmue
102,74
al 22 Settembre 2022 10:00 am
Scopri di più
Amazon.it

5 ~ Massaggio anticellulite fai da te

massaggio anticellulite fai da te

Se decidi di optare per il massaggio anticellulite fai da te, utilizza queste semplici tecniche per massimizzarne l’efficacia:

  • Applica una crema anticellulite o un olio sulla zona colpita dalla cellulite. Ciò contribuirà a ridurre l’attrito durante il massaggio;
  • Esercita pressione sulla pelle e alterna i seguenti movimenti:
    massaggio anticellulite fai da te
  • Inizia a massaggiare dal punto più basso verso quello più alto per aumentare il flusso di sangue nel sistema circolatorio;
  • Massaggio con pizzicamento: pizzica due piccole aree della pelle con entrambe le mani e tira in direzioni opposte;
  • Massaggio alle nocche: usa i pugni per esercitare pressione e muoviti con movimenti circolari usando le nocche;
  • Massaggio impastante: usa un movimento di tipo spremere e sollevare come se stessi impastando la pasta;
  • Massaggio travolgente: Fai scorrere rapidamente le mani con movimenti ampi e lunghi sulla zona interessata;
  • Completa il massaggio con movimenti ampi e rilassanti dal basso verso l’alto.

E’ molto semplice ma richiede impegno, dedizione e un certo sforzo fisico. Per questo motivo, se non hai tempo o se il massaggio fai-da-te è troppo faticoso, meglio utilizzare un massaggiatore anticellulite.

Usare i massaggiatori anticellulite a casa è semplice e facile.

Come usare il massaggiatore anticellulite

  • Metti da parte dieci minuti al giorno per massaggiare le zone colpite;
  • Lavora partendo dai tuoi piedi verso l’alto, salendo verso il cuore. Questo movimento stimola il flusso sanguigno partendo dalle vene periferiche;
  • Usa un massaggiatore anticellulite e fai movimenti lunghi e ampi verso l’alto, esercitando una pressione moderata sulla pelle;
  • Quindi lavora sulle aree specifiche colpite dalla cellulite utilizzando pennellate ampie e circolari per alcuni minuti;
  • Se lo desideri, puoi passare all’uso delle dita alternando ampi pizzichi della pelle con il prendere a pugni la carne, usando le nocche. Fallo per alcuni minuti;
  • Tornare ad utilizzare il massaggiatore anticellulite, iniziando con movimenti ampi e circolari per passare gradualmente a movimenti ampi e lunghi, rallentando il ritmo per rilassare il corpo;
  • L’azione del massaggio aiuta ad abbattere i depositi di grasso ostinati sotto la pelle. Una volta scomposto, il sistema linfatico elimina l’adipe come una tossina.

I massaggiatori anticellulite funzionano?

I massaggiatori anticellulite sono efficaci se usati nel modo giusto per un periodo di tempo adeguato, come raccomandato dal produttore.

Lo scopo principale del massaggio anticellulite è sciogliere le cellule di grasso sotto la pelle. Il massaggio fa in modo che le cellule adipose tornino ad essere distribuite uniformemente invece di raggrupparsi in un punto. Quando le cellule adipose si raccolgono in una parte della pelle, la gonfiano creando il famoso effetto a buccia d’arancia.

I massaggiatori anticellulite agiscono stimolando i tessuti intorno ai quali sta crescendo la cellulite e ciò alla fine porta a una migliore circolazione sanguigna. Quando si massaggia costantemente ogni giorno, le cellule adipose si disgregano e si disperdono nel sistema linfatico. Questo eliminerà le fossette dalla pelle che tornerà ad essere più compatta, tonica e liscia.

Il modo giusto per massaggiare è iniziare dai piedi e poi spostarsi verso l’alto per migliorare il flusso sanguigno attraverso vene e vasi periferici.

Benefici dell’utilizzo del massaggiatore anticellulite

Quali sono i benefici dell’utilizzo di un massaggiatore anticellulite?

  • L’uso di un massaggiatore anticellulite può aiutare a rimuovere le tossine e a rompere i depositi adiposi dal corpo;
  • Aiuta a stimolare l’elasticità della pelle, che è un aspetto significativo per la riduzione della cellulite;
  • Le vibrazioni del massaggiatore anticellulite possono portare a un migliore flusso sanguigno in tutto il corpo e darti una pelle soda;
  • I massaggiatori anticellulite offrono un massaggio profondo che difficilmente riusciresti a fare da sola. La presenza di forti vibrazioni può portare alla rottura dei depositi di grasso dal tuo corpo.

Ci sono effetti collaterali nell’utilizzo dei massaggiatori anticellulite?

Non sono noti effetti collaterali dei massaggiatori anticellulite. Tuttavia, è essenziale seguire attentamente le istruzioni per ottenere i migliori risultati dal prodotto scelto.

Se usi il massaggiatori anticellulite in modo aggressivo, potresti riscontrare gonfiore, lividi o intorpidimento locale nelle aree utilizzate. I massaggiatori anticellulite possono anche causare ustioni alla pelle se viene generato un calore eccessivo. Se hai la pelle eccessivamente sensibile, consulta un dermatologo o uno specialista della pelle prima di utilizzare un massaggiatore anticellulite.

Misure di sicurezza da seguire durante l’utilizzo del massaggiatore anticellulite

  • Se sei incinta, dovresti sempre consultare il tuo medico prima di usare un massaggiatore anticellulite;
  • I malati di cuore dovrebbero anche consultare il proprio medico prima di iniziare il massaggio anticellulite. Ti aiuterà a evitare i rischi che potresti incontrare durante il processo di massaggio.
  • Evita di utilizzare in modo aggressivo i massaggiatori anticellulite per eliminare rapidamente la cellulite;
  • Se stai applicando una crema anticellulite prima di usare il massaggiatore, assicurati di eseguire un patch test per assicurarti che non provochi allergie o irritazioni cutanee;
  • Leggi sempre attentamente le istruzioni e utilizza il massaggiatore di conseguenza;
  • Se hai una forte cellulite sul tuo corpo, assicurati di consultare il tuo specialista della pelle prima di usare il massaggiatore anticellulite.

Altri articoli sull'argomento


Lascia un commento