Dieta cellulite: 13 alimenti per sbarazzarsi della cellulite (e cosa devi evitare)

Quando si tratta di mangiare sano per perdere grasso ostinato ed eliminare la cellulite, è fondamentale consumare il giusto tipo di cibo.

Infatti, nuove ricerche scientifiche suggeriscono che le scelte di vita come la giusta dieta per la cellulite e l‘esercizio fisico possono aiutare a sbarazzarsi dell’antiestetica pelle a buccia d’arancia per sempre

I migliori alimenti contro la cellulite

1) Salmone

Questa opzione salutare ti aiuterà sicuramente a sbarazzarti della cellulite.

Secondo Joshua Zeichner, direttore della ricerca cosmetica e della dermatologia clinica al Monte Sinai Hospital di New York City, “il salmone è ricco di antiossidanti, che abbattono le cellule adipose della cellulite“.

Gli acidi grassi omega-3 contenuti nel salmone “riducono l’appetito e l’infiammazione di basso livello e riparano e rafforzano i tessuti e le fibre della pelle”, afferma Zeichner.

Ciò si traduce in una diminuzione dell’accumulo di tossine all’interno dei vasi sanguigni e in un miglioramento il flusso sanguigno.

Se preferisci assumere un integratore di omega-3 di pesce, io ti consiglio Omega-3 Fish Oil di Nutravita, davvero ottimo e con un gran numero di recensioni positive su Amazon.

Omega 3 Olio di Pesce da 2000 mg da Nutravita

Omega 3 Olio di Pesce da 2000 mg da Nutravita
15,99
al 22 Settembre 2022 12:02 pm
Le capsule di olio di pesce Omega 3 contengono acidi grassi essenziali che contribuiscono al mantenimento di varie funzioni del corpo. Omega 3 contiene due dei più importanti acidi grassi essenziali (EFA) sotto forma di EPA (660 mg per porzione) e DHA (440 mg per porzione).
Scopri di più
Amazon.it

2) Semi di girasole

I semi di girasole sono un’ottima fonte di vitamina E, potassio e zinco, oltre alla vitamina B6 che combatte i depositi di grasso adiposo.

“Non solo B6 aiuta a metabolizzare le proteine ​​che rafforzano e riparano il tessuto connettivo”, dice Zeichner, “ma è anche un diuretico naturale che elimina l’acqua in eccesso e il gonfiore che rendono la cellulite più visibile”.

Probios Semi di Girasole senza glutine

Probios Semi di Girasole senza glutine
12,54
al 22 Settembre 2022 12:02 pm
Semi oleaginosi biologici senza glutine perfetti in aggiunta a insalate, cereali, muesli o nello yogurt. E' un prodotto 100% biologico e conservano le proprie caratteristiche nutrizionali al naturale!
Scopri di più
Amazon.it

3) Chili e pepe di Cayenne

“La vitamina B6 del pepe di Caienna ripristina e fortifica il tessuto connettivo, rendendoli un’arma eccellente per combattere le fossette indesiderate”, afferma Zeichner.

Secondo alcune ricerche, la capsaicina contenuta nel pepe di Caienna “può aumentare il metabolismo fino al 25% per tre ore dopo averli mangiati”, afferma il dott. Zeichner. Questo aiuta il tuo corpo a bruciare calorie in modo abbastanza efficiente, il che aiuta ulteriormente nella perdita di grasso.

Inoltre il pepe di Cayenne aumenta la circolazione sanguigna , elimina le tossine e riduce anche i depositi di grasso sotto i tessuti connettivi, attenuando l’aspetto increspato della pelle.

Se lo vuoi acquistare, ti consiglio la marca Vidifood che garantisce un pepe di Caienna puro, non trattato, con tutte le proprietà del peperoncino inalterate.

Puro pepe di Caienna macinato

Puro pepe di Caienna macinato
13,49
al 22 Settembre 2022 12:02 pm
Realizzata con peperoncini rossi essiccati, questa cayenna macinata aggiunge un tocco di spezie e sapore ai vostri pasti. Questo pepe di cayenna macinato non ha additivi e non contiene conservanti artificiali. Ogni pacchetto acquistato supera rigorosi test di qualità.
Scopri di più
Amazon.it

4) Bacche scure

More e mirtilli stimolano la produzione di collagene, creando così nuovo tessuto cutaneo, afferma ancora il dott. Zeichner.

Questo aiuta a migliorare il tono e la consistenza della pelle.

Ma non solo: ci sono antiossidanti contenuti all’interno di queste bacche scure, che abbattono il grasso associato al tessuto connettivo.

“Ciò consente alla pelle di tenere a bada il grasso sottostante e di non pemettergli di spingere verso l’alto”, afferma il dottor Zeichner.

5) Thè verde e alle erbe

“Il principio attivo Epigallocatechina gallato, o EGCG, nei thè verdi, tarassaco e zenzero, accelera il metabolismo e aumenta la combustione dei grassi “, afferma il dott. Zeichner.

Ciò di conseguenza blocca l’espansione delle cellule adipose che causano la cellulite.

Inoltre, il thè verde contiene una piccola quantità di caffeina che agisce con l’epigallocatechina gallato (EGCG).

Questa sinergia agisce per eliminare le tossine e disidratare il grasso, che riduce le cellule adipose che spingono contro la pelle.

La domanda ora sorge spontanea: perché invece non bere il caffè? Perché le quantità più elevate di caffeina contenute nel caffè ti disidratano in misura maggiore .

Questo spingerebbe il tuo corpo a trattenere più liquidi e tossine che espandono il grasso sotto la pelle.

Per l’acquisto ti consiglio sempre di scegliere un prodotto naturale e non trattato, in modo che tutte le proprietà organolettiche siano inalterate. Io uso Foglie di Thè Verde dal Himalaya di Vahdam.

Foglie Di Tè Verde Da Himalayan

Foglie Di Tè Verde Da Himalayan
23,99
al 22 Settembre 2022 12:02 pm
Gusto morbido con delicati sapori erbacei e dolci. Foglie di tè verde energizzanti, rinfrescanti e calmanti. Goditi 2-5 tazze di tè al giorno per i migliori risultati. A differenza del tè verde, questo tè sfuso è un tè disintossicante naturalmente ottimo.
Scopri di più
Amazon.it

6) Aceto di mele

L’aceto di sidro di mele non è solo fantastico da mescolare nel condimento per l’insalata e nel succo.

Ha così tanti benefici per la salute e il benessere generale del corpo.

L’aceto di mele contiene potassio, magnesio e calcio che “eliminano le tossine e alleviano la ritenzione idrica intorno alle cosce e allo stomaco”, afferma il dott. Zeichner.

Il risultato: gonfiore e cellulite ridotti.

“L’eliminazione delle tossine aiuta anche a eliminare gli ormoni dello stress, a disintossicare il fegato e a riequilibrare la produzione di estrogeni, che contribuiscono a ridurre o invertire la cellulite“, aggiunge Zeichner. 

Inoltre, l’aceto di mele potrebbe anche aiutarti a perdere peso (che può influenzare indirettamente la cellulite). 

Mi raccomando, scegli sempre un prodotto naturale, non trattato e non filtrato. Io compro l’aceto di mele di Pipkin, davvero ottimo.

Aceto di mele Pipkin 100% biologico

Aceto di mele Pipkin 100% biologico
15,99
al 22 Settembre 2022 12:02 pm
Aceto di sidro di mele grezzo al 5% di acidità. Realizzato con mele biologiche senza OGM. Pressato a freddo e non pastorizzato per mantenere tutti i preziosi enzimi. A basso contenuto calorico e aiuta a raggiungere una sana digestione e l'equilibrio del PH.
Scopri di più
Amazon.it

7) Olio d’oliva

“Un grave errore commesso da tutte le donne: temere il grasso”, dice Stella Metsovas, una affermata nutrizionista clinica in California.

L’olio d’oliva fornisce al corpo grassi monoinsaturi non elaborati e polifenoli che aiutano a mantenere la tiroide sana.

Una tiroide correttamente funzionante migliora il metabolismo, brucia i grassi e stimola le cellule che formano la pelle, tutte cose che riducono l’espansione delle cellule di grasso (e ispessiscono la pelle per coprire gli inestetismi).

8) Cioccolato fondente

cioccolato fondente

Buone notizie per gli amanti del cioccolato! Non devi privarti del tuo dolce preferito per una pelle più liscia e soda.

Il cacao naturale è ricco di antiossidanti, che abbattono il grasso della cellulite e migliorano la funzione di tutte le cellule, comprese quelle che formano la pelle”, dice Zeichner.

Le quantità limitata di caffeina contenuta nel cioccolato aiuta a disidratare le cellule di grasso sotto la pelle, che aiuta ulteriormente a uniformare la superficie.

Il Dott. Zeichner consiglia di soddisfare la tua voglia di dolci con 1 quadrato di almeno l’80% di cioccolato fondente al giorno per metabolizzare il grasso e aiutare a mantenere la pelle priva di fossette.

9) Hummus

Consumata da migliaia di anni, l’Hummus è un alimento a basso indice glicemico, il che significa che il tuo corpo può usarlo prontamente per produrre energia, “con conseguente riduzione delle cellule adipose e una diminuzione o prevenzione della cellulite, afferma il dott. Zeichner.

Sebbene non ci sia un componente specifico dell’hummus che elimina la cellulite, il cibo aggiunge solo una minima quantità di glucosio nel sangue, il che si traduce in un rilascio minimo di insulina.

Poiché l’insulina è un ormone che immagazzina i grassi, mangiare cibi a basso indice glicemico si traduce nella prevenzione dell’espansione delle cellule adipose e quindi può aiutare a ridurre la cellulite.

10) Zafferano

Gli ultimi studi sui migliori alimenti contro la cellulite concordando sul fatto che lo zafferano contiene ingredienti anti-infiammatori che scoraggiano l’espansione delle cellule adipose.

Piccolissime quantità di zafferano sotto forma di spezia o liquido possono frenare l’appetito e aumentare il flusso di sangue tra i tessuti.

11) Coriandolo

Questa erba non solo stimola le papille gustative ma promuove anche la disintossicazione aiutando a rimuovere i metalli pesanti dal corpo.

Questi metalli pesanti possono disturbare la normale funzione dei tessuti e, di conseguenza, impedire al corpo di riprendersi e funzionare correttamente.

La riduzione delle tossine complessive nel corpo può anche aiutare a sbarazzarsi del grasso immagazzinato in eccesso che, a sua volta, può aiutare a ridurre la produzione di cellulite.

Bonus: quest’erba ti manterrà pronta ad affrontare l’inverno migliorando il sistema immunitario e diminuendo la frequenza dei raffreddori.

12) Prezzemolo

Questa erba è una incredibile fonte di energia, tuttavia, spesso viene sottovalutata delle persone.

La ricerca scientifica dimostra che i benefici del prezzemolo non si limitano solo a rendere belli i tuoi pasti.

Oltre ad aiutare il corpo a liberarsi delle tossine, il prezzemolo agisce anche come diuretico, che aiuta a purificare i reni, prevenendo gonfiore e ritenzione idrica.

Il prezzemolo è anche una ricca fonte di vitamine AC ed E, nutrienti necessari per una pelle sana e luminosa.

13) Grano saraceno

Il grano saraceno è un chicco integrale molto facilmente digeribile, che brucia lentamente nei nostri organismi.

Questo grano è ricco di vitamine del gruppo B ed è anche una proteina completa.

Questo alimento è estremamente importante nella sua lotta contro la cellulite, poiché aiuta ad eliminare le tossine dalle cellule adipose.

Se hai bisogno di un motivo in più per consumare questo cereale, il grano saraceno dà un’altra aiuto a ridurre la cellulite grazie alla presenza della lisina, un amminoacido che aiuta a riparare i tessuti del corpo e il collagene.

Alimenti da evitare per sbarazzarsi della cellulite

Per sbarazzarsi completamente della pelle a buccia d’arancia, ti consiglio di seguire una dieta per la cellulite equilibrata, bere acqua, fare esercizio fisico ed eventualmente integrare la routine quotidiana con creme anticellulite, e altri trattamenti.

Il programma Cellulite Mai Più di Mercedes Vila offre un enorme aiuto per migliorare lo stile di vita e combattere la pelle a buccia d’arancia. Ti consiglio vivamente di approfondire questo trattamento leggendo la mia recensione di Cellulite Mai Più.

Acquista subito Cellulite mai più

Devi comunque sapere quali sono gli alimenti che favoriscono la cellulite e che vanno assolutamente evitati.

1) zucchero bianco

Lo zucchero bianco non contiene sostanze nutritive ed è anche considerato un “veleno” da numerosi nutrizionisti.

Contiene quelle che sono note come “calorie vuote” e che favoriscono, tra le altre cose, anche la comparsa della cellulite.

Lo zucchero bianco è un fattore di rischio per lo sviluppo del diabete di tipo 2 e una delle principali cause dei danni ai denti.

Lo zucchero bianco acidifica anche il sangue e impoverisce il corpo di minerali come il calcio, rendendo i denti e le ossa ancora più deboli.

Ecco alcune alternative allo zucchero bianco che dovresti tenere in considerazione:

  • Zucchero di canna;
  • Miele;
  • Sciroppo d’acero;
  • Nettare;
  • Melassa di grano (da riso, orzo, ecc.);
  • Sciroppi di frutta naturali (da mele, pere, ecc.)

2) Cibi fritti

I cibi fritti sono ricchi di grassi e in molti casi il grasso presente in essi è di bassa qualità. 

Ogni volta che si riscalda il grasso ad una temperatura molto elevata si creano sostanze tossiche che l’organismo tende a immagazzinare in zone lontane dagli organi importanti per evitare ogni rischio.

Invece di friggere, prova a grigliare, cuocere a vapore, cuocere al forno, soffriggere o cuocere in un wok

3) Bevande alcoliche

Le bevande alcoliche non causano la cellulite di per sé, ma restringono i vasi sanguigni della pelle, il che può peggiorare la cellulite.  Contengono anche “calorie vuote”, che possono portare all’aumento di peso.

Le bevande alcoliche non forniscono tutte le sostanze nutrienti e  quando il corpo le metabolizza, si trasformano in zucchero. 

Le bevande alcoliche aumentano anche la ritenzione di liquidi e i depositi di grasso in alcune aree specifiche (cosce, braccia, addome e glutei) e per questo vanno evitate se vuoi davvero una dieta contro la cellulite efficace.

Invece di bere bevande alcoliche, ti consiglio di  bere succhi naturali, infusi o, se non ti piacciono, semplicemente acqua.

4) Cibo spazzatura

Il cibo spazzatura può includere pasticcini, hamburger, patatine fritte, panini, salse, cibi precotti, alimenti industriali e preconfezionati.

Questi alimenti sono sicuramente i peggiori alimenti per la cellulite.

Il cibo spazzatura contiene generalmente farina raffinata, zucchero, sale raffinato e grassi che possono essere molto dannosi per la salute generale. 

Il cibo spazzatura è noto anche per provocare l’aumento del rischio di soffrire di malattie coronariche. 

Consumando cibo spazzatura, il corpo non riceve il supporto di cui ha bisogno e i nutrienti acquisiti vengono inviati direttamente alle “riserve”, vale a dire al grasso immagazzinato e alla cellulite.

Questi alimenti non soddisfano in modo efficiente la tua fame, anzi fanno esattamente il contrario.

Spesso sono necessarie enormi quantità di calorie per ottenere un senso di sazietà.

A causa del sale, dello zucchero e degli aromi artificiali utilizzati, i cibi spazzatura creano effetti di dipendenza che ti fanno naturalmente venire voglia di mangiare di più. 

L’aumento dell’apporto calorico può alla fine portare le persone a essere in sovrappeso, il che aumenta la produzione di cellulite.

5) Salumi e formaggi lavorati

Una porzione standard di carne insaccata contiene fino a 790 milligrammi di sodio, un terzo dell’assunzione giornaliera raccomandata.

E il formaggio fuso è dannoso per il corpo tanto quanto la carne lavorata.

I cibi ad alto contenuto di sodio come salumi, pancetta e formaggi causano ritenzione idrica e quel gonfiore e il peso extra dell’acqua possono rendere la cellulite più visibile.

Conclusioni

Ci sono molti alimenti che puoi mangiare per ottenere una pelle più liscia. Fai acquisti in modo più intelligente: “Cerca versioni a basso contenuto di sodio di questi alimenti, mangia molta frutta e verdura e assicurati di bere acqua continuamente, almeno 2 litri al giorno.

Rimanere idratati ringiovanirà la pelle, rendendo la cellulite meno visibile.

Non dimenticare che la dieta per la cellulite va accompagnata con una attività fisica. Se vuoi scoprire i migliori esercizi per sbarazzarti della cellulite, assicurati di consultare l’articolo “20 semplici esercizi per sbarazzarti della cellulite su glutei, cosce e gambe” .

Altri articoli sull'argomento


Lascia un commento